Ti sento

sullamore
Non posso fermare le mie lacrime,
sono acqua del mio dolore.
Le tue mani leggere toccano il mio cuore,
pieno di speranza d’amore.
I nostri corpi si guardano
e tutto intorno e’ fermo.
Non ci sono parole,
tutto rimane muto.
Oltre i tuoi occhi la porta si chiude.
È il tuo giardino,
pieno di fiori e di profumi,
ma anche di spine.
Rimani immobile a guardare
pezzi di vita lontani.

Paola Pucci

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...